Progettualità

L'idea nasce su carta e partendo dal disegno, passaggio dopo passaggio,
si arriva  alla realizzazione del telaio.

Le
fasi
di
studio

L’idea nasce su carta e partendo dal disegno, passaggio dopo passaggio si arriva alla realizzazione del telaio.
Ogni progetto è studiato con il cliente e interpretato eseguendo un’appropriata scelta di materiali e colori.
Sulla base delle prime selezioni colori, si tesse un campione i  miniatura.
E idea, progetto, scelta colori e campione diventano un’opera finita.

Ogni lavorazione avviene al nostro interno; tutto inizia dal filo, scelto per tipologia, grossezza e colore.

Il filo, tinto in matesse, si avvolge in passaggi successivi su coni, rocchetti e infine sulle spole.
Contemporaneamente si prepara l’ordinto.
Si avvolgono le piccole spole per le navettine da broccato.
Le lavorazioni completamente manuali si eseguono unicamente con telai a mano, in legno.

In un’altra sala si eseguono lavorazioni più semplici, con telai semi-manuali.
Le velocità di lavorazione sono assai ridotte, per consentire alla parti meccaniche restaurate, vecchie di molti decenni , di conservarsi perfettamente funzionanti.

bolon_material2bolon_material2

Processo
di
lavorazione

Lavorazioni personalizzate seguono scelte cromatiche e stilistiche in progetti interni.
I tessuti per le tende sposano i materiali presenti negli arredi, la biancheria da letto, tinta in filo, si collega al tessuto di rivestimento, alla coperta, al complemento e al tessuto per l’imbottito, con un forte legame di continuità: un unico filo conduttore.


Stuoie in lana a lavorazione rasata con sfumature e passaggi di colore ad effetto striato.
Stuoie in cotone con fantasia di fiocchetti a mano.
Tappeti taftani a mano, in lana o viscosa con la più grande libertà di intervento e di personalizzazione: il vero "pezzo unico".